AUDIOMETRIA

 

 VISITA AUDIOMETRICA

CENTRO VISITE AUDIOMETRICHE PINEROLO SAN LAZZARO MEDICA

 

Apparecchi acustici

La funzioni principali di un apparecchio acustico sono amplificare e filtrare i segnali sonori. L’apparecchio amplifica i suoni per compensare il calo di udito e lifiltra per dare piu’ guadagno sulle frequenze dove la perdita e’ maggiore, per non arrivare a intensita’ fastidiose e soprattutto per riprodurre un suono il piu’ naturale e gradevole possibile. Schematicamente un apparecchio acustico e’ costituito da uno o piu’ microfoni che raccolgono i suoni, un circuito che li elabora, un altoparlante che trasmette i suoni amplificati al paziente, comandi accessori e una batteria che fornisce l’alimentazione.

Gli apparecchi acustici possono essere interni (intrauricolari) o esterni(retroauricolari) all’orecchio. Il vantaggio degli intrauricolari e’ soprattutto estetico mentre quelli esterni in genere riescono a raggiungere potenze piu’ elevate e risultano piu’ versatili permettendo una vasta gamma di auricolari: su misura, ventilati, aperti, rigidi o in silicone morbido. Progressivamente anche i retroauricolari stanno godendo di una riduzione delle dimensioni per cui il fattore estetico diventa sempre meno determinante.

La tecnologia digitale ha migliorato e arricchito in funzionalita’ le protesi acustiche, consentendo di elaborare i suoni in modo sempre piu’ complesso e preciso, al fine di ottenere un ascolto il piu’ naturale possibile e senza interventi da parte del paziente. Gli apparecchi digitali amplificano i suoni deboli e di comprimono quelli troppo forti, eliminano fischi e risonanze, riconoscono ed enfatizzano la voce nel rumore, ottimizzano l’ascolto al telefono anche cellulare e senza fili e si collegano via bluetooth a sorgenti sonore (tv, radio, lettori…).

I disturbi tipici degli apparecchi acustici dei decenni scorsi oggi sono un brutto ricordo e il numero di pazienti che non riescono ad adattarsi alla protesi acustica si e’ praticamente azzerato. Oggi nessun apparecchio acustico va a finire nel cassetto come in passato: il recupero e il beneficio variano ovviamente a seconda dei singoli casi ma per tutti oggi e’ possibile migliorare l’udito e quindi la qualita’ della vita.




Powered by Trova Numeri