TERAPIA AD ONDE D’URTO ANCHE PER GLI INESTETISMI DELLA CELLULITE

NOVITA’ 2016

TRATTAMENTI CONTRO LA CELLULITE CON LA TERAPIA AD ONDE D’URTO

DA 6 A 10 SEDUTE

terapia contro la cellulite onde d'urto san lazzaro medica pinerolo 2

La terapia a onde d’urto a pressione radiale è il primo trattamento non invasivo ad assicurare miglioramenti a lungo termine nelle debolezze tissutali correlate all’età e una riduzione efficace della cellulite.

Le onde d’urto a pressione radiale hanno una durata maggiore e sono più lievi rispetto alle onde d’urto tradizionali. Impulsi lievi penetrano nelle fibre connettive femminili, stimolando il metabolismo tissutale e la circolazione del sangue. In profondità, sotto la pelle, le onde raggiungono il grasso sottocutaneo, stimolando un naturale processo di riparazione dell’attivazione cellulare e la proliferazione delle cellule staminali.
Esistono inoltre le prove che la terapia a onde d’urto a pressione radiale rimodella il collagene e aiuta a prevenire la fibrosclerosi.
Le cause della cellulite si presentano a un livello sottocutaneo profondo. Le soluzioni anti-cellulite per via topica hanno un effetto limitato, perché non sono in grado di infiltrare le strutture dermiche della pelle. Creme e lozioni restano sulla superficie della pelle e sembrano migliorare i cuscinetti gonfiando l’epidermide.
Tuttavia, per essere veramente efficace un trattamento anti-cellulite deve lavorare dall’interno, frammentando le cellule adipose e migliorando la circolazione e il drenaggio linfatico.

Le onde d’urto a pressione radiale frammentano le cellule adipose e ripristinano la flessibilità del tessuto connettivo.
Il maggior afflusso di sangue velocizza l’eliminazione dei prodotti di scarto delle cellule adipose.
La circolazione del sangue migliora, permettendo il drenaggio dei prodotti di scarto.
Le onde d’urto stimolano l’attività cellulare, conferendo alla pelle un aspetto più tonico e liscio.

HOME

OPEN DAY EPILAZIONE LASER A DIODO 25 FEBBRAIO

OPEN DAY GIOVEDI’ 25 FEBBRAIO

PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO DI

EPILAZIONE LASER MEDICO

LASER VELURE S800

DURANTE LA GIORNATA VERRANNO FORNITE SPIEGAZIONI, INDICAZIONI E CONTROINDICAZIONI  PER LA EPILAZIONE CON LASER MEDICALE

VERRA’ EFFETTUATO UN TRATTAMENTO SU UNA PICCOLA ZONA PER VALUTARE L’EFFICACIA  DEL NOSTRO LASER

DALLE 1630 ALLE 2000

EPILAZIONE MEDICA PROGRESSIVA DEFINITIVA

EPILAZIONE LASER PINEROLO SAN LAZZARO MEDICA TO

 

Velure S800 esprime la massima tecnologia oggi disponibile per ottenere il
miglior risultato possibile nell’epilazione permanente a lunga durata.
Adattabile a tutti i tipi di pelle, Velure S800 sfrutta l’ottimale assorbimento
al cromoforo melanina per danneggiare termicamente il bulbo pilifero
senza creare allo stesso tempo depigmentazioni indesiderate sull’epidermide.
Velure S800 rende possibile questo equilibrio, grazie al sistema ELP (Extra
Long Pulse) che permette di lavorare con impulsi di lunga durata e quindi
poter dare il giusto valore di energia per tutti i tipi di pelle senza rinunciare
alla sicurezza del trattamento.
Veloce, efficace e sicuro, Velure S800 è un laser altamente affidabile
nell’epilazione permanente dei peli indesiderati in tutte le parti del corpo.
Veloce, non invasivo, indolore.
Possibilità di trattare tutti i tipi di pelle con sistema ELP.
Non sono richiesti consumabili per il trattamento.
Compatto e leggero nella sua elegante valigia può essere trasportato
comodamente per ogni esigenza di spostamento.
….e per Lesioni Vascolari degli arti inferiori
La trasparenza dell’epidermide e allo stesso tempo l’ottimo assorbimento
dell’emoglobina alla radiazione laser emessa da Velure S800, uniti all’elevata
potenza del sistema, rendono possibile la fotosclerosi transdermica delle
lesioni vascolari profonde, senza l’indesiderato effetto porpora.
Velure S800 è quindi eccellente anche per il trattamento non invasivo con
il minimo danno termico tissutale delle lesioni vascolari degli arti inferiori.
Manipolo VS800 con sistema di sicurezza ADS
Il Manipolo VS800 è stato progettato per ottenere la massima efficacia
operativa unita alla sicurezza e semplicità d’uso:
Visualizzazione dell’area target durante il trattamento per un miglior controllo.
Tre inserti intercambiabili (spot da 2.5 – 8 – 12 mm) con sistema di sicurezza
ADS (Automatic Detection System).
Velure S800 identifica automaticamente il tipo di inserto utilizzato
garantendo l’assoluta precisione dei dati operativi sul pannello di
controllo per la massima sicurezza dell’operatore e del paziente.
Sistema di raffreddamento a contatto integrato molto aggressivo (+2°C)
per proteggere l’epidermide e aumentare il comfort del paziente
consentendo inoltre trattamenti con valori di Fluenza più elevati per una
maggiore efficacia clinica.

PER INFORMAZIONI TEL 0121/030435

HOME

CONSIGLI PER LA DIETA – DR.SSA SERENA GARIFO

Ogni pasto è un progetto ormonale.

E’ il mix dei cibi ad ogni pasto a promuovere la sintesi di ormoni che determinano la localizzazione della massa grassa su pancia, fianchi o torace, migliorano l’umore o disturbano il sonno, hanno un’azione vitalizzante, disintossicante, anti età, indipendentemente dalle calorie che contiene il cibo assunto.

consigli per la dieta serena garifo nutrizionista san lazzaro medica pinerol oto

Per stare bene ed essere in forma è necessario imparare a combinare gli alimenti scegliendo quelli più adatti a sé, conoscere più a fondo l’effetto nell’organismo delle diverse tecniche di preparazione e di cottura e, non ultimo, liberarsi dei luoghi comuni: saltare i pasti, eliminare tutti gli zuccheri, consumare solo frutta e verdura, abbuffarsi di proteine, evitare la pasta di sera, mangiare senza colpa i crackers ma non il cioccolato, pensare che il fruttosio sia meglio dello zucchero e che i prodotti light aiutino a dimagrire.

Saperne di più su come funzionano gli alimenti fa guadagnare salute e gratifica il palato, ha un effetto preventivo e terapeutico in diverse

HOME

DA FEBBRAIO RADIOGRAFIE TUTTI I GIOVEDI’ DALLE 9 ALLE 14

TUTTI I GIOVEDI’ E’ ATTIVO IL SERVIZIO ITINERANTE E A DOMICILIO DI RADIOGRAFIE DIGITALI DALLE 9 ALLE 14

RX ADDOME DIRETTO

35

RX RENALE DIRETTA

41

RX CRANIO

41

RX CRANIO PER OSSA NASALI

35

RX IPOFARINGE ED ESOFAGO senza pasto baritato

35

RX REGIONE RINO FARINGEA

35

RX TRACHEA

35

RX TORACE 1P

35

RX TORACE 2P

41

RX EMICOSTATO monolaterale

35

RX EMICOSTATO bilaterale

48

RX STERNO

35

RX PANORAMICA DENTARIA

35

RX SCAPOLA- CLAVICOLA- SPALLA- OMERO-GOMITO

35

RX AVAMBRACCIO- POLSO- MANO

35

RX POLSO- MANO X ETA’ OSSEA

41

RX POLSO- MANO X SCAFOIDE

35

RX SPALLA + YPSILON o OUTLEW

42

RX SPALLA sola proiezione YPSILON o OUTLEW

35

RX COLONNA CERVICALE o CC solo oblique o CC solo dinamiche

35

RX COLONNA DORSALE

35

RX COLONNA LOMBOSACRALE o CLS oblique o CLS dinamiche

35

RX COLONNA SACROCOCCIGEA e/o COLONNA COCCIGEA

35

RX COLONNA CERVICALE + OBLIQUE

55

RX COLONNA CERVICALE + DINAMICHE(FUNZIONALI)

55

RX COLONNA CERVICALE +OBLIQUE + DINAMICHE(FUNZIONALI)

75

RX COLONNA LOMBOSACRALE + OBLIQUE

55

RX COLONNA LOMBOSACRALE + DINAMINCHE(FUNZIONALI)

55

RX COLONNA LOMBOSACRALE + OBLIQUE + DINAMINCHE(FUNZIONALI)

75

RX COLONNA IN TOTO 2P eseguire per tratto

75

RX COLONNA IN TOTO IN CARICO o IN PIEDI per ALGIE eseguire per tratto

75

RX COLONNA IN TOTO IN CARICO IN TELEDISTANZA per ALGIE paz. Adulto

75

AP IN TELEDISTANZA , LATERALI eseguite per tratto  
RX COLONNA IN TOTO IN ORTOSTATISMO PER SCOLIOSI 1P A.P

42

RX COLONNA IN TOTO IN ORTOSTATISMO PER SCOLIOSI 2P L.L

55

RX ARTI INFERIORI BILAT. IN CARICO APPOGGIO MONOPODALICO in AP

55

RX ARTI INFERIORI BILAT. IN CARICO APPOGGIO BIPODALICO in AP

55

RX ARTO INFERIORE DX o SN IN TELEDISTANZA

42

RX BACINO o BACINO PER ANCHE

35

RX BACINO + ANCHE

52

RX BACINO + ANCA singola

42

RX ANCA DX o SN

35

RX REGIONE ISCHIO-PUBICA

35

RX FEMORE-GINOCCHIO-GAMBA -CAVIGLIA o T.T-CALCAGNO -PIEDE – DITO

35

RX GINOCCHIA MONOLATERALE in CARICO (ROSEMBERG)

35

RX GINOCCHIA BILATERALE in CARICO (ROSEMBERG) X PTG

55

RX GINOCCHIA BILATERALE in CARICO / RX GINOCCHIA BILATERALE

55

RX GINOCCHIO DX 0 SN + ASSIALE ROTULA monolaterale

42

RX GINOCCHIO BILATERALE + ASSIALE ROTULA bilaterale

60

RX ROTULA ASSIALE 1 PROIEZIONE (35-o- 60-o- 90°)

35

RX ROTULA ASSIALE 3 PROIEZIONI ( 35+60+90° )

52

RX PIEDE MONOLATERALE in CARICO

41

RX PIEDI BILATERALE 

55

RX PIEDI BILATERALE in CARICO

55

RX PIEDE MONOLATERALE BIFOCALE DORSO PLANTARE

41

RX PIEDI BILATERALE BIFOCALI DORSO PLANTARE

55

RADIOGRAFIA PINEROLO SAN LAZZARO MEDICA LOW COST

LISTINO:

PER PRENOTAZIONI TEL 0121/030435

HOME

“Riconoscere l’Autismo

 

L’autismo è una sindrome definita dalla presenza di una compromissione dello sviluppo che si rende manifesta prima dei tre anni, e da un tipo caratteristico di funzionamento nelle aree dell’interazione sociale, della comunicazione e del comportamento, che risulta limitato e ripetitivo.

autismo pinerolo de luca giulia san lazzaro medica

Il termine “Autismo” fu impiegato da Bleuler nel 1911 per indicare un comportamento caratterizzato da: CHIUSURA, EVITAMENTO dell’ALTRO, ISOLAMENTO. L’eziologia è multifattoriale, dipende dunque da fattori genetici, biologici ed ambientali.

Il Disturbo pervasivo di sviluppo ha un fenotipo comportamentale molto vario, caratterizzato da una disabilità permanente, avente però un’espressività variabile nel tempo. Per inquadrare più da vicino il DPS viene definita la cosiddetta “triade delle compromissioni” della quale l’interazione sociale, l’immaginazione e la comunicazione sono le protagoniste.

Quali sono i principali segnali di allarme a cui porre attenzione in un bambino con sospetto DPS?

 Comunicazione assente o alterata

 Sguardo difficile da agganciare, deviato, laterale

 Uso stereotipato degli oggetti

 Gioco povero e ripetitivo

 Gioco simbolico spesso assente, e se presente, poco creativo e piuttosto ripetitivo

 Assenza di attenzione condivisa

 Presenza di stereotipie motorie e-o verbali

 Scarsa regolazione dell’umore

 Ipo o ipersensibilità agli stimoli ambientali di natura uditiva, olfattiva e tattile.

 Ricerca eccessiva del contatto fisico fino all’autolesione o al contrario completo rifiuto di esso.  Ricerca di autostimolazione sensoriale specifica.

 Forte abilità discriminativa-visuospaziale: memoria di posizioni, discriminazione di immagini e forme, notevole abilità nella costruzione di puzzle ed incastri.

A cura di Dott.ssa TNPEE Giulia De Luca

 

HOME

Domanda cruciale per la dieta: le etichette nutrizionali sono attendibili? Serena Garifo Nutrizionista

A  cura della D.ssa Serena Garifo nutrizionista

calorie cibo dieta san lazzaro medica pinerolo to garifo

La dichiarazione nutrizionale presente sull’etichetta alimentare ci consente di sapere se l’alimento è ipocalorico (in assoluto o relativamente alla sua classe di appartenenza; per esempio una marmellata da 130 kcal/100 g è ipocalorica nell’insieme “marmellate” dove esistono esemplari da 250 kcal/100 g), se è glicidico (se contiene cioè molti carboidrati), proteico (molte proteine) o lipidico (molti grassi).

Errori grossolani
Purtroppo alcune dichiarazioni nutrizionali sono errate, per cui ci vuole un minimo di attenzione.

La prova del nove
Per fortuna tali errori sono rari e non sempre gli errori sono così macroscopici. Spesso i prodotti vengono leggermente modificati, si cambiano le calorie totali, ma non le quantità dei macronutrienti (o viceversa). È possibile però fare un’approssimata prova del nove. Se la dichiarazione nutrizionale è dietologicamente coerente dovrebbe risultare circa:
calorie totali (in kcal) = 4*(g proteine + g carboidrati) + 9 * (g grassi)

Una confezione di pasta surgelata con 8 g di proteine, 24 di carboidrati, 8 di grassi e 140 kcal è errata perché 4*(8+24)+9*8 dà 200, ben diverso da 140.

Da notare che alcuni prodotti dietetici usano polialcoli che sono carboidrati che apportano solo 2,4 kcal per g. Normalmente la quantità di polialcoli è indicata separatamente da quella dei carboidrati (come del resto le fibre che chimicamente sono carboidrati, ma che apportano circa 2 kcal/g).

HOME

NOVITA’ ESAMI DIAGNOSTICI PER GINECOLOGIA OSTETRICIA 2016

ELENCO PRESTAZIONI DIAGNOSTICHE PER GINECOLOGIA/OSTETRICIA:

ECOGRAFIA OSTETRICA (IN GRAVIDANZA) : 80€

ECOGRAFIA OSTETRICA PINEROLO SAN LAZZARO MEDICA ALESSANDRO MORELLI

ESEGUITE DAL DOTT. ALESSANDRO MORELLI

MEDICO GINECOLOGO PRESSO CENTRO PER LA FERTILITA’ CLINICA CITTA’ DI BRA

TUTTI I SABATI DALLE 10.000

ECOGRAFIE GINECOLOGICHE: 75€

VISITA GINECOLOGICA PINEROLO

ESEGUITE DALLA D.SSA VALENTINA BOUNOUS

MEDICO GINECOLOGO PRESSO OSPEDALE MAURIZIANO DI TORINO

TUTTI I GIOVEDI’ POMERIGGIO

VISITA SENOLOGICA: 75€

VISITA SENOLOGICA PINEROLO SAN LAZZARO MEDICA

ESEGUITA DALLA D.SSA VALENTINA BOUNOUS

MEDICO GINECOLOGO PRESSO OSPEDALE MAURIZIANO DI TORINO

TUTTI I GIOVEDI’ POMERIGGIO

PAP TEST: 30€

 

HOME