Terapia con onde d’urto – nuovo servizio tutti i lunedì pomeriggio

Dott. Roberto Raffaele Boggio

Ciclo di 3 sedute ( 70€ l’una) Tutti i lunedì pomeriggio

TERPAI ONDE D'URTO PINEROLO SAN LAZZARO MEDICA

Le indicazioni terapeutiche sull’apparato muscolo-scheletrico

Le patologie ormai avvalorate scientificamente riguardano:

Tessuti ossei
Ritardi di consolidamento/pseudoartrosi
Necrosi asettica testa omero/femore
Fratture da stress
Algoneurodistrofia

Patologie dei tessuti molli:
Condrocalcinosi gomito, anca, ginocchio
Rigidità articolare spalla/gomito/anca/gin.
Calcificazione e ossificazione
Miositi ossificanti
Fibromatosi di muscoli, legamenti, fasce

Tendinopatie dei tessuti molli
Tendinopatia calcifica di spalla
Epicondilite laterale di gomito
Tendinite trocanterica
Tendinite della zampa d’oca
Tendinite post-traumatica di ginocchio
Tendinite del rotuleo
Tendinite del tendine d’Achille
Fascite plantare con sperone calcaneale

Le controindicazioni alla terapia con onde d’urto

– infezione acuta dei tessuti molli/ossa
– malattie primarie perniciose
– epifisiolisi nel punto focale
– malattie della coagulazione del sangue
– gravidanza
– pazienti con pacemaker
– tessuto polmonare nel punto focale
– cervello, midollo spinale, grandi nervi nel punto focale (neurocranio, colonna vertebrale, costole)

 

Le indicazioni terapeutiche sull’apparato muscolo-scheletrico

Le patologie ormai avvalorate scientificamente riguardano:

Tessuti ossei
Ritardi di consolidamento/pseudoartrosi
Necrosi asettica testa omero/femore
Fratture da stress
Algoneurodistrofia

Patologie dei tessuti molli:
Condrocalcinosi gomito, anca, ginocchio
Rigidità articolare spalla/gomito/anca/gin.
Calcificazione e ossificazione
Miositi ossificanti
Fibromatosi di muscoli, legamenti, fasce

Tendinopatie dei tessuti molli
Tendinopatia calcifica di spalla
Epicondilite laterale di gomito
Tendinite trocanterica
Tendinite della zampa d’oca
Tendinite post-traumatica di ginocchio
Tendinite del rotuleo
Tendinite del tendine d’Achille
Fascite plantare con sperone calcaneale

 

Le indicazioni terapeutiche in altre branche

In Urologia nella Calcolosi Renale e nella Induratio Penis Plastica

Nell’ambito della  Chirurgia nella Calcolosi Biliare

In Odontoiatria nel supporto agli impianti complessi
Nella Dermatologia e Chirurgia Plastica Ricostruttiva nelle ulcere cutanee

HOME

 

Nuovo listino Radiografie ed Ecografie

Partner di Pinna Pintor/ POLICLINICO DI MONZA

MEDICI RADIOLOGI: DOTT. CLAUDIO SENA ADRIANO PRIOLA SANDRO PRIOLA

Ecografie internistiche , tiroidee, muscolo scheletriche

60 €

ecografia muscolo scheletrica pinerolo

 

Ecocolordoppler artesioso/venoso peniene

70€

ecografia pinerolo san lazzaro medica

 

PROIEZ. ASSIALI-TANG ROTULA (CON RX GINO) €25,00
PROIEZIONI ASSIALI-TANGENZIALI ROTULA €50,00
PROIEZIONI DINAMICHE FUNZIONALI €25,00
PROIEZIONI OBLIQUE €25,00
PROIEZIONI OBLIQUE E DINAMICHE FUNZ. €40,00
RX ADDOME DIRETTO €50,00
RX ANCA €50,00
RX ANCA DESTRA E SINISTRA €75,00
RX APPARATO URINARIO €50,00
RX ARTO SUPERIORE €50,00
RX AVAMBRACCIO €50,00
RX AVAMBRACCIO DESTRO E SINISTRO €75,00
RX BACINO €50,00
RX BACINO E ANCA €75,00
RX BACINO E ANCA DESTRA E SINISTRA €100,00
RX BRACCIO €50,00
RX BRACCIO DESTRO E SINISTRO €75,00
RX CAVIGLIA €50,00
RX CAVIGLIA DESTRA E SINISTRA €75,00
RX CLAVICOLA €50,00
RX COLONNA CERVICALE 2 P. €50,00
RX COLONNA CERVICO-DORSO-LOMBOSACRALE €100,00
RX COLONNA DORSALE 2 P.
€50,00
RX CRANIO E SENI PARANASALI €50,00
RX DITO €35,00
RX EMICOSTATO €50,00
RX EMICOSTATO DESTRO E SINISTRO €75,00
RX FEMORE €50,00
RX FEMORE DESTRO E SINISTRO €75,00
RX GAMBA €50,00
RX GAMBA DESTRA E SINISTRA €75,00
RX GHIANDOLE SALIVARI €50,00
RX GINOCCHIO €50,00
RX GINOCCHIO DESTRO E SINISTRO €75,00
RX GOMITO €50,00
RX GOMITO DESTRO E SINISTRO €75,00
RX MANO €50,00
RX MANO DESTRA E SINISTRA €75,00
RX MANO PER EtA’ OSSEA €50,00
RX PIEDE €50,00
RX PIEDE DESTRO E SINISTRO €75,00
RX PIEDI BILATERALI SOTTO CARICO €100,00
RX POLSO €50,00
RX POLSO DESTRO E SINISTRO €75,00
RX RENALE DIRETTA €50,00
RX SACRO COCCIGE €50,00
RX SENI PARANASALI €50,00
RX SPALLA €50,00
RX SPALLA CON PROIEZIONE AD Y €60,00
RX SPALLA DESTRA E SINISTRA €75,00
RX STERNO €50,00
RX TORACE 1 P. €50,00
RX TORACE 2 P. €50,00
RX TORACE 2 P. CON PROIEZIONI OBLIQUE €75,00
RX TORACE AL LETTO €100,00
RX TORACE AL LETTO 2 P. €100,00
RX TRACHEA €50,00

HOME

Benvenuto al Dott. Daniele Scavino Medico del Lavoro

Diamo il benvenuto

al Dott. Daniele Scavino

Medico Chirurgo

Spec. in medicina del Lavoro

MEDICINA DEL LAVORO PINEROLO CUNEO TORINO

Nomina del Medico Competente

Nomina del Medico Competente che gestisce, in collaborazione con la struttura dell’Azienda e con il supporto di CDI, tutte le incombenze relative al rispetto del D. Lgs. 81/08.

Visite preventive in fase preassuntiva

Utili per l’Azienda, che può accertare l’esistenza di eventuali limitazioni ad esporre il lavoratore ad ambienti in presenza di determinati rischi e per il lavoratore, che non deve vedere aggravare il suo stato di salute. L’esame preventivo è effettuato dal Dott. Daniele Scavino Medico Specialista in Medicina del Lavoro (Medico competente come da D. Lgs. 81/08).

Visite periodiche

Vengono eseguite con periodicità variabile in base al rischio e comunque dettata da precise norme di legge vigenti (D.lgs.81/08)

Visite pre-espatrio

Affidare ad un dipendente missioni di lavoro all’estero prevede la necessità di accertamenti preventivi relativamente alle sue condizioni di salute: questi saranno mirati al tipo di attività che il lavoratore deve svolgere, nonché alle condizioni ambientali in cui il dipendente si troverà ad operare.

Visite a richiesta del lavoratore

Qualora un dipendente ritenga di avere dei disturbi correlati all’esposizione lavorativa, può richiedere alla struttura l’intervento del Medico Competente.

HOME

ALIMENTI MORBIDI O CROCCANTI?

Preferite alimenti morbidi o croccanti? Se volete controllare la vostra fame meglio scegliere alimenti che croccano!

Sapete quanto incide la consistenza di un alimento nel controllare la nostra fame?
Parecchio! Soprattutto se consideriamo che ci aiuta anche nella perdita di peso.

Se mangiamo morbido ci saziamo meno e spesso rischiamo di consumare più cibo e la sovralimentazione.
Al contrario i cibi croccanti, che ci impegnano a masticare bene,ci aiutano a raggiungere sazietà e a ridurre l’introito di cibo.

ALTERNATIVE SAZIANTI PER DIETA SAN LAZZARO MEDICA PINEROLO

Pensate che cosa succede quando a colazione scegliete i biscotti e quando scegliete il pane o le fette biscottate! Vi ho convinti?

HOME

Di che COMPOSIZIONE CORPOREA sei?

Dottoressa Serena Garifo Nutrizionista

Chi di noi non è fissato con quel numerino che restituisce la bilancia quando ci saltiamo su?
..E, invece, più che il peso, la cosa più importante da monitorare per valutare il grado di forma fisica è la composizione corporea! Lo sapevi?

In studio la valutazione della composizione corporea è la cosa per me più importante nella gestione dei miei pazienti insieme alla valutazione della progressione delle maggiori circonferenze corporee! Mi serve per valutare come procede il programma di riequilibrio fisico-alimentare e sapere se il mio paziente stà perdendo grasso e conservando il suo muscolo.
Nessuno dei miei pazienti ha mai visto perdere muscolo come conseguenza del mio programma alimentare, sono proprio fissata su questo punto (..qualcuno lo avrà notato, vero?! )

nutrizionista garifo pinerolo san lazzaro medica

Una dieta che fa scendere di peso ma perdere muscolo ti farà sentire affaticato e soprattutto ti farà conquistare un fisico poco tonico per non dire flaccido! Non farti fregare dalle apparenze!

HOME

NOVITA’ EPILAZIONE MEDICA LASER DA 49€

EPILAZIONE MEDICA CON LASER A DIODO AD ALTA POTENZA

SISTEMA DI ESCLUSIVO USO MEDICO

TECNOLOGIA TEDESCA

TUTTI I GIOVEDI’ E VENERDI’ POMERIGGIO

DA DICEMBRE 2015

COSTO: 49€ A ZONA

EPILAZIONE LASER PINEROLO SAN LAZZARO MEDICA TO

Depilazione donna

Promozione 2015
Ascelle € 80,00
Bikini line (inguine) €49,00
Ascelle + inguine € 120,00
Baffetti donna €49,00
Mento € 49,00
Baffetti donna + mento € 60,00
Sottomento € 49,00
Basette donna € 70,00
Nucca donna € 50,00
Seno €60,00
Addome € 80,00
Braccio € 80,00
Avanbraccio € 80,00
Glutei € 120,00
Cosce € 80,00
Polpacci € 80,00
 Gamba completa € 120,00

Depilazione  uomo

 
Petto €120,00
Addome € 100,00
Petto + addome € 150,00
Viso uomo € 100,00
Nucca uomo € 50,00
Gamba completa     €150,00 
Spalla € 60,00
Glutei uomo €120,00
Cosce uomo € 100,00
Polpaccio uomo € 100,00
Schiena uomo € 150,00
Piedi € 80,00

HOME

COSA SONO I DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO E PERCHE’ E’ IMPORTANTE RICONOSCERLI PRECOCEMENTE?

D.SSA FEDERICA PROT PSICOLOGA ESPERTA IN DISTURBI DELL’APPRENDIMENTO

Disturbi SPECIFICI dell'apprendimento

Disturbi dell’apprendimento

In questi ultimi anni si è sviluppato, in modo sempre più rapido, il tema dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento scolastico (DSA), sia sul piano della ricerca di base, sia sul piano del lavoro clinico. La rilevanza e l’attenzione riservate all’argomento sono dovute principalmente alla prevalenza dei DSA e alle conseguenze che determinano a livello individuale, traducendosi spesso in un abbassamento del livello scolastico conseguito e una conseguente riduzione della realizzazione delle proprie potenzialità sociali e lavorative. Nello specifico, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha definito il DSA come un disturbo, che interessa uno specifico dominio di abilità (lettura, ortografia, grafia e calcolo), in modo significativo ma circoscritto, il quale è presumibilmente dovuto a disfunzioni del sistema nervoso centrale e si presenta in assenza di deficit intellettivi, neurologici e sensoriali ed in adeguate condizioni socioculturali. Si tratta, pertanto, di fragilità nei processi psicologici sottesi a competenze basilari per l’apprendimento e per la vita quotidiana, le quali possono interferire anche su competenze di livello superiore, come l’organizzazione mentale e il ragionamento astratto. Le problematiche relative agli apprendimenti si manifestano soprattutto nei primi anni della scuola primaria, quando i bambini iniziano il loro percorso di alfabetizzazione, sebbene già a partire dalla scuola dell’infanzia sia possibile osservare dei precursori, i quali, se correttamente individuati e trattati in modo tempestivo, possono facilitare l’ingresso del bambino nel nuovo ambiente e prepararlo all’acquisizione formale della lettura, della scrittura e del calcolo. A scuola, gli studenti con difficoltà o disturbi dell’apprendimento possono avere percorsi diversi a seconda di come vengono accolti, riconosciuti, educati, formati e valorizzati: il disturbo o, prima degli 8 anni, la difficoltà che li caratterizza in un determinato contesto, sufficientemente comprensivo, accogliente, educativo, supportivo e contenitivo, può migliorare e consentire il normale iter scolastico, con il raggiungimento degli obiettivi standard previsti per qual livello di scolarità, oppure, in ambienti più sfavorevoli permane inalterato e, accanto a difficoltà negli apprendimenti, possono insorgere, in un secondo momento, problemi di motivazione, relazione e comportamento, che aggravano la situazione scolastica e, in alcuni casi, precludono la prosecuzione degli studi. Pertanto, quando ci si avvicina al tema delle difficoltà e dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento Scolastico, sia in ottica diagnostica e riabilitativa, ma ancor prima di prevenzione, il concetto di “tempestività” assume una grandissima importanza. La precocità del riconoscimento di tali problematiche influisce, infatti, positivamente sulla loro evoluzione, poiché rende possibile l’attuazione di specifici percorsi riabilitativi e di potenziamento in grado di ridurne le conseguenze disadattive per il bambino, ma anche per la famiglia e gli insegnanti che quotidianamente vivono il problema. In quest’ottica, per facilitare la buona riuscita dell’intervento, risulta importante rivolgere l’attenzione non soltanto al bambino stesso, con le sue peculiarità apprenditive, ma tenere anche in considerazione il contesto nel quale egli vive, inteso come ambiente socio-culturale, clima familiare e qualità dell’istruzione. La precocità dell’intervento mira, inoltre, a prevenire la comparsa e il consolidamento di strategie e meccanismi errati, inefficaci e poco economici e a limitare i danni relativi alla frustrazione derivante dall’insuccesso, quali il disadattamento e la perdita di motivazione dell’apprendimento. Nella maggior parte dei casi, un intervento immediato e specifico permette al bambino di affrontare il percorso scolastico in modo positivo, acquisendo le competenze richieste in relazione all’età e alla classe frequentata.

Dott.ssa Federica Prot

HOME

CHI INTRAPRENDE UN PERCORSO NUTRIZIONALE DEVE IMPARARE A DIRE NO!

DOTT.SSA SERENA GARIFO NUTRIZIONISTA

Chi intraprende un percorso nutrizionale deve imparare a dire NO!

Tantissimi miei pazienti mi riferiscono di essere circondati da sabotatori della dieta che li spingono a cadere in tentazione: amici, parenti, compagni, figli, che non capisco l’importanza che ha per voi tornare ad avere un peso forma con il quale sentirvi finalmente a proprio agio.

Allenate la vostra forza di volontà e ricordatevi che ogni NO vi porterà un passo più vicino all’obiettivo stabilito con me in studio.

DIETA PROVA COSTUME

DIETA A PROVA DI COSTUME